Gricignano

Papa: “Fiore è una risorsa per la Margherita”

Pasquale PapaGRICIGNANO. Antonio Fiore è una risorsa che il partito non si può permettere di perdere”. Il segretario del circolo della Margherita di Gricignano, Pasquale Papa, è entrato nel merito della decisione presa da Antonio Fiore che, domenica scorsa, ha formalizzato le sue dimissioni dalla carica di presidente del circolo.

Nella sua lettera-comunicato, Fiore ha spiegato che la sua decisione “scaturisce dalla considerazione che da tempo oramai si avverte un completo scollamento tra il Partito e gli attuali amministratori in carica alla Margherita, in quanto l’indirizzo politico svolto dagli stessi sull’attività amministrativa quasi sempre non matura all’interno del Partito e, a volte, si ratifica solo quanto già deciso”. Una motivazione, quella addotta da Fiore, che il segretario Papa non taccia di infondatezza, ma che spiega senza criticismi di sorta. “Antonio Fiore è una risorsa che il partito non si può permettere di perdere – ha esordito il segretario diellino – perché uno come lui, con quattordici anni di politica attiva alle spalle, rappresenta una garanzia di capacità di cui il partito, Antonio Fioresoprattutto in questa fase, non può fare a meno. Per quanto riguarda lo scollamento tra il partito e gli amministratori che Fiore ha lamentato, mi sento di dire che esso non è prodotto tanto dalla volontà di non discutere collegialmente di alcune questioni, quanto dal fatto – ha continuato Papa – che, a volte, i tempi dell’amministrazione e quelli della politica non coincidono e che, quindi, è difficoltoso trovare dei momenti di sintesi e di coinvolgimento allargato. Inoltre, c’è anche il fatto che noi, come partito, avendo una visione molto pratica della politica, non siamo troppo legati a certi formalismi. Comunque, al di là di tutto, posso anticipare che i membri del direttivo, che riunirò nei prossimi giorni, sono tutti orientati a rigettare le dimissioni di Antonio Fiore e – ha chiosato il segretario – a fare tutto il necessario affinché egli ritorni sulla sua decisione”.

da Il Giornale di Caserta, 04.07.07 (di Antimo Dell’Omo)

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico