Caserta

Sicurezza: un piano d’interventi nelle sedi dell’Ente

Provincia CasertaCASERTA. Provincia di Caserta, in attuazione delle norme vigenti in materia di sicurezza per i dipendenti, adeguerà definitivamente le proprie strutture al dettato della legge 626/94. Sono infatti in programma interventi tesi a dotare la sede centrale e quelle periferiche degli strumenti necessari per garantire ai dipendenti le misure di sicurezza negli ambienti di lavoro.

Nel bilancio di previsione per il 2007, l’assessore alle Risorse umane e alla Sicurezza locale Giovanni De Caprio, propose l’introduzione di un capitolo per l’avvio del servizio di gestione integrata della sicurezza sui luoghi di lavoro. L’affidamento di tali servizi è stato aggiudicato alla Consip spa, firmataria di una convenzione nazionale, che si occupa di servizi di gestione integrata della sicurezza sui luoghi di lavoro negli immobili in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni, lotto 4 (Puglia, Calabria, Campania, ecc.). “Siamo soddisfatti di questo ulteriore traguardo raggiunto – commenta l’assessore De Caprio – . Restiamo convinti del ruolo centrale che riveste il personale dipendente nell’ambito della nostra azione politico-amministrativa. Per questo primo anno, le risorse a nostra disposizione sono sufficienti per avviare il percorso di adeguamento degli ambienti di lavoro alla normativa vigente”.L’obiettivo principale è di intervenire su tutti i siti che ospitano gli uffici provinciali. Ci sarà una prima fase di monitoraggio e a seguito di accurati sopralluoghi verrà stilato un documento di valutazione dei rischi, che farà emergere eventuali lacune rispetto al dettato normativo. Infine, attraverso un Piano dettagliato, saranno avviate una serie di attività (tra cui il Piano delle misure di adeguamento e di prevenzione, corsi di formazione e informazione, unità di pronto soccorso interna) che daranno esecuzione, nel triennio 2007/2010, a quanto previsto dal programma d’azione.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico