Caserta

Giunta Provinciale, interventi per Ambiente e Caccia

Maria Carmela CaiolaCASERTA. La Giunta provinciale, presieduta da Sandro De Franciscis, ha deliberato nella seduta di questa mattina provvedimenti in tema di ambiente, agricoltura e caccia.

La Provincia ha stanziato 70mila euro per la messa in sicurezza d’emergenza della discarica “Sogeri” in località Bortolotto a Castel Volturno: “L’intervento – spiega l’assessore all’Ambiente, Maria Carmela Caiolaha carattere unico e straordinario e si è reso necessario per aiutare il consorzio per lo smaltimento dei rifiuti Ce/4 a raccogliere ed eliminare il percolato che continua ad accumularsi nella discarica, con grave pericolo per le falde acquifere. Abbiamo così deciso di concedere un’anticipazione sui fondi previsti dal Commissariato per le bonifiche”.

La Giunta ha inoltre riaperto i termini per la presentazione delle richieste di autorizzazione all’attività venatoria per l’annata 2007/2008 per i cacciatori residenti nelle altre province campane (esclusa Caserta). Le domande possono essere presentate dal 16 al 31 luglio (sia a mano che via posta). Saranno 2.294 i cacciatori ammessi, che (nel caso pervengano richieste che superino i posti a disposizione) saranno individuati mediante sorteggio con sistema computerizzato (metodo casuale), che si dovrà svolgere il 10 agosto alle ore 10 nella sede della Provincia all’interno dell’ex Saint Gobain.

In materia di agricoltura infine è stato approvato lo schema di Accordo di programma tra la Regione Campania e la Provincia di Caserta per l’istituzione dell’Osservatorio sul nocciolo, organismo che dovrà definire le azioni per la valorizzazione di questo prodotto.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Gricignano, l'istituto comprensivo "Santagata" pubblica l'annuario 2017-2018 - https://t.co/l8J24nPC7t

Aversa, Raphaela Lukudo madrina della Stranormanna 2018 - https://t.co/kfy1joOqwy

10 agosto, la Città di Aversa celebra la Festività di San Lorenzo - https://t.co/TYQYdWBtQr

Caserta, evasione fiscale: sequestrati beni per 470mila euro a casa di cura - https://t.co/lscAjHYTZT

Condividi con un amico