Campania

Villa Literno, niente più puzza in via Santa Maria a Cubito

Regi LagniVILLA LITERNO (Caserta). Nell’ambito dei lavori di riqualificazione della strada provinciale Villa Literno-Cancello Arnone, denominata Via Santa Maria a Cubito, saranno eseguiti una serie di interventi anche lungo il collettore fognario, per abbattere la puzza che si avverte percorrendo l’asse viario, dall’uscita della superstrada fino al cimitero di Villa Literno.

Il collettore riceve una grossa mole di scarichi fognari provenienti dal centro abitato. La mistura provoca una fastidiosa puzza che si avverte arrivando a Villa Literno dalla Domiziana, proprio questo rappresenta motivo di soddisfazione per il sindaco Enrico Fabozzi, convinto sostenitore dell’iniziativa: “Dopo decenni, grazie alla copertura del canale, finalmente siamo in grado di risolvere il problema della puzza, che rappresenta un pessimo biglietto da visita verso chi si appresta ad entrare nel territorio comunale di Villa Literno”. Il canale di scolo sarà coperto e sarà montato un impianto di sollevamento grazie al quale, tramite una condotta forzata, le acque verranno recapitate direttamente nel collettore, fino all’impianto di depurazione. Ciò, in parole povere, costringerà le acque nere a continuare la loro corsa al di sotto del livello dell’asse viario, evitando che i miasmi possano sprigionarsi nell’atmosfera. Un intervento simile a quello già realizzato su Via Delle Dune lo scorso anno.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico