Campania

Operaio muore in un cantiere a Baiano

un'altra morte biancaBAIANO (Napoli). Tragedia sul lavoro in un cantiere di Baiano: un operaio di 32 anni Giovanni Di Lorenzo è rimasto schiacciato, questo pomeriggio, da un escavatore che si e’ ribaltato.

La vittima, stava lavorando allo scavo della carreggiata a pochi chilometri dall’uscita dell’Autostrada A16. L’uomo, morto all’istante, lavorava per conto di una impresa di Mugnano del Cardinale che si era aggiudicata l’appalto dal Comune di Baiano per la costruzione di una strada a Ponte Melito. Il pesante automezzo, stava effettuando lavori di scavo alla carreggiata quando, forse per la pendenza eccessiva, si e’ capovolto. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della locale stazione guidati dal tenente Basile. I compagni di lavoro immediatamente hanno chiamato i soccorsi, ma all’arrivo del 118 i sanitari non hanno potuto far altro che constatare il decesso dell’uomo.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico