Aversa

Provincia di Aversa, Cagnazzo a Sagliocco: “Chieda scusa al popolo”

il Generale Domenico CagnazzoAVERSA. Il Generale Domenico Cagnazzo, presidente onorario del Comitato per l’istituzione della Provincia di Aversa, replica duramente alle dichiarazioni rilasciate dal consigliere regionale di Forza ItaliaGiuseppe Sagliocco in un’intervista rilasciata a Pupia.

Illustre Onorevole Sagliocco,

Grande meraviglia e sconcerto hanno provocato in me le sue dichiarazioni on line su “Pupia” circa la istituzione della Provincia di Aversa. Lei afferma con turbante superficialità che è stato fatto quello che è stato fatto per accontentare amici autorevoli che si sono interessati a realizzare le premesse senza che i partiti si fossero posti in maniera critica o analitica rispetto all’unico progetto politico degli ultimi tempi posto in essere nell’agro aversano. Le sue affermazioni, politicamente parlando, sono gravissime e suonano offesa a Lei, alla classe politica sana, al comitato popolare ed a tutti i cittadini di buona volontà dell’agro aversano. Non si porta avanti un progetto politico importante per il riscatto del nostro martoriato e subalterno agro soltanto per accontentare amici “autorevoli”, i quali, per altro non hanno interessi personali di sorta ma sono solo pensosi del presente e del futuro di circa trecentocinquantamila cittadini.

Continuando a contestare democraticamente, ma fortemente, le sue improvvide dichiarazioni, Le rammento che sull’argomento ci sono stati numerosi e serrati dibattiti politici in sede locale, regionale e nazionale. Del comitato popolare promotore fanno parte uomini e donne di ogni colore politico. I diciannove consigli comunali interessati hanno votato quasi tutti all’unanimità per la istituzione della provincia di Aversa dopo ampi e qualificati dibattiti politici. Il consiglio regionale della Campania, prima di deliberare, con soli due voti contrari, ha tenuto ben tre riunioni consiliari con esaustivi dibattiti politici. Il comitato promotore ha dato alle stampe un significativo testo composto da ben cinquanta pagine, nel quale illustra i prò e i contro per l’istituzione della Provincia. Televisione, quotidiani e periodici hanno detto e scritto per anni sull’argomento. Persino “Report” di Rai Tre (guarda il video a sinistra) si è interessato con uno speciale televisivo. Ma Lei, molto probabilmente, era distratto. Sul testo di cui sopra e nei numerosi ampi dibattiti televisivi e sulla carta stampata sono elencati gli abbondanti aspetti positivi che l’istituzione del nuovo soggetto politico apporterebbe al martoriato agro aversano. Li legga e li discuteremo insieme al popolo, al quale intanto le suggerisco di chiedere scusa per l’onta che riecheggia nelle sue dichiarazioni; un progetto politico non si porta avanti par accontentare “autorevoli” amici ma solo nel interesse della collettività che non deve mai essere ingannata. Voglio sperare che Lei sia caduto inconsapevolmente in una imboscata: può accadere. Con la franchezza di sempre. La saluto cordialmente.

Gen. Domenico Cagnazzo

Sull’argomento leggi anche:

Sagliocco dice no alla Provincia di Aversa

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico