Aversa

Finanza sequestra 5 quintali di sigarette e arresta contrabbandiere

I Finanzieri di Aversa sequestrano il carico di sigaretteAVERSA. Duro colpo al fenomeno del contrabbando di tabacchi quello che è stato messo a segno dai militari della Guardia di Finanza di Aversa che hanno individuato un furgone completamente carico di casse di sigarette, abilmente occultate e mischiate con merce di scarso valore.

I Finanzieri hanno sottoposto a sequestro 530 chilogrammi di sigarette e il furgone utilizzato per il trasporto. Il contrabbandiere, P.F., 29 anni di Napoli, è stato tratto in arresto ed associato al Carcere di Santa Maria Capua Vetere, a disposizione della Magistratura. Si ipotizza che il carico, proveniente dai Paesi dell’est, fosse destinato a qualche nuova organizzazione malavitosa dell’hinterland napoletano dedita ai traffici illeciti. Il sequestro fa seguito alla recente operazione che nei gironi scorsi aveva portato i Finanzieri al sequestro di altri 140 Kg. di sigarette. Sono in corso ulteriori indagini tese a sviluppare gli indizi raccolti sul posto nel corso dell’attività di servizio, ai fini della individuazione dei responsabili del traffico e degli ulteriori canali di approvvigionamento e stoccaggio dei tabacchi di contrabbando. Cresce, quindi, l’impegno nella quotidiana attività di controllo del territorio delle Fiamme Gialle per arginare la ripresa dei traffici illeciti della specie e la riorganizzazione della rete di minuta vendita di sigarette.

I Finanzieri diI Finanzieri di Aversa sequestrano il carico di sigarette

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico