Aversa

Ciaramella: “Nessun furto nel cimitero”

Domenico CiaramellaAVERSA. “Non c’è stata alcuna forzatura ed alcun furto all’interno delle cappelle gentilizie del cimitero di Aversa”. Questo quanto chiariscono il sindaco Domenico Ciaramella ed il direttore del cimitero Mimmo Coscetta.

“Negli ultimi tempi – chiarisce il direttore Coscetta – non c’è stato nessun episodio di furto. Si è solo verificato, nei giorni scorsi, un episodio che potrebbe aver creato qualche equivoco. Una serratura di una cappella gentilizia si è deteriorata a causa dell’usura del tempo, non ci sono, dunque, segni di effrazioni. Se così fosse stato avremmo dovuto avvisare subito le autorità competenti, cosa che non è successa”. Sulla stessa lunghezza d’onda anche le dichiarazioni del primo cittadino Ciaramella: “Voglio tranquillizzare i cittadini perché non c’è stato alcun furto all’interno del cimitero. Una serratura usurata è potuta sembrare forzata da qualcuno, ma non c’è alcun allarme”. In ogni caso l’amministrazione comunale sta prendendo in considerazione la possibilità di istituire un sistema di telecamere di videosorveglianza anche all’interno del cimitero. “Stiamo valutando questa possibilità, – conferma il sindaco – sul modello del resto della città”. Per ora è solo un’ipotesi che presto sarà presa in considerazione dagli assessori di competenza.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico