Trentola Ducenta

La Giunta Pagano all’opera per le infrastrutture primarie

Nicola PaganoTRENTOLA DUCENTA. La nuova giunta targata Nicola Pagano sembra già aver terminato il “rodaggio”, funzionando a pieno regime. Proprio grazie all’impegno dell’esecutivo, infatti, a breve la comunità di Trentola Ducenta potrà beneficiare di finanziamenti regionali per l’ammodernamento della rete idrica e fognaria.

il vicesindaco Nicola GrassiaA tal proposito, nei giorni scorsi il primo cittadino, assieme al vicesindaco Nicola Grassia e all’avvocato Peppe Pellegrino, è stato ricevuto a Napoli dal presidente della commissione regionale bilancio, Nicola Marrazzo, per chiedere l’inserimento del Comune di Trentola Ducenta nell’ambito dei finanziamenti per la realizzazione di infrastrutture primarie, previsti dal Por Campania. Il discorso ha riguardato anche la possibilità di erogare finanziamenti all’Unione dei Comuni “Nuova Liburia” per progetti di riqualificazione urbana. Pagano, inoltre, ha annunciato di avere in settimana un incontro presso la segreteria del governatore Antonio Bassolino. Sempre nei giorni scorsi, il sindaco si è recato in provincia dall’assessore ai trasporti Antonio Reccia, chiedendo formalmente il ricollegamento di Trentola Ducenta alla linea di autobus della Ctp e la predisposizione di un servizio navetta che colleghi il paese con la città di Aversa, soprattutto in vista dell’attivazione della metropolitana. Altro incontro si è avuto con la dirigenza dell’Arpac sulla questione della bonifica del sito di ecoballe di Villa Literno, problema che riguarda anche il territorio trentolese, poco distante in linea d’aria da quella zona.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Francavilla Fontana, rapina un uomo e poi un bar: arrestato https://t.co/RIBcY8Ifc5

Napoli, fucile e bombe a mano nascosti in solaio al Rione Traiano https://t.co/STl7o6zuYW

Campania - Obiettivo "Zero Epatite C": web serie con medici e pazienti (18.10.18) https://t.co/IwSXZbfmcH

Napoletani scomparsi in Messico, i parenti occupano i binari della stazione - https://t.co/faZF0ai8xR

Condividi con un amico