Teverola

Giovedì 28 il Consiglio Comunale

Gennaro MelilloTEVEROLA. E’ in programma giovedì sera, alle ore 20, la seduta del consiglio comunale convocata dal presidente Gennaro Melillo. Cinque i punti all’ordine del giorno.

Oltre alla rituale approvazione dei verbali della precedente seduta, l’assise sarà chiamata a discutere del riconoscimento dei debiti fuori bilancio. Inoltre, la fissazione dei criteri per il reperimento di siti d’interesse per l’Asl Ce2. Altri punti riguarderanno il rendiconto di gestione dell’esercizio finanziario 2006 e la nomina del sostituto del consigliere di opposizione Francesco Caputo in seno alla commissione giudici popolari. Caputo, infatti, di recente ha presentato le dimissioni dall’organo comunale allo scopo di dare visibilità al neo consigliere di minoranza Giovanni Improta, il quale è entrato al posto del dimissionario Gennaro Caserta. Intanto, i tre esponenti del gruppo “Teverola Libera”, il capogruppo e consigliere regionale Nicola Caputo, Renato Cocchiaro e Francesco Caputo contestano il contenuto di una lettera inviata, assieme alla convocazione della seduta consiliare, dal presidente Melillo, il quale ha indicato alla minoranza quali articoli del regolamento del consiglio comunale si devono osservare, sia per quanto riguarda la disciplina delle adunanze che gli ordini di lavoro. “E’ una cosa ridicola – sbottano i consiglieri – poiché conosciamo benissimo il regolamento, anzi spesso siamo proprio noi che lo facciamo applicare”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico