Orta di Atella

Minichino propone Consulta Femminile

Rosa MinichinoORTA DI ATELLA. Rosa Minichino, assessore alle Pari opportunità della giunta guidata da Salvatore Del Prete, sta lavorando su un progetto ambizioso quanto interessante relativo alla riproposizione della Consulta Femminile per le Pari Opportunità.

“Si tratta di un organo di fondamentale importanza – ha spiegato il sindaco – con l’obiettivo di promuovere tutte quelle iniziative ed attività tese a realizzare la piena parità fra cittadini, uomini e donne, sancita anche dall’art. 3 della nostra Costituzione e dalle leggi di parità, ad individuare e rimuovere gli ostacoli di diritto e, di fatto, che impediscono il pieno sviluppo della personalità della donna e la sua effettiva partecipazione all’organizzazione politica, economica, sociale e culturale della collettività”. La Consulta per le Pari Opportunità è composta da donne di diversa preparazione e formazione, che, in maniera concorde, operano insieme. I suoi compiti sono molto vasti. Essa, infatti, opera per favorire la conoscenza della normativa e delle politiche riguardanti le donne, e per valorizzare le esperienze delle donne, attraverso funzioni di sostegno, confronto, consultazione, progettazione e proposta. Ed ancora: la Consulta esprime proposte ed elabora progetti di intervento locale, fra cui il sindaco Salvatore Del Pretele attività di ricerca sulla condizione femminile nell’ambito Comunale, la valutazione dello stato di attuazione nel Comune delle Leggi statali e regionali nei riguardi della condizione femminile e la promozione di iniziative dirette a sviluppare la cultura delle pari opportunità. Anche la raccolta e la diffusione di informazioni riguardanti la condizione femminile e dei soggetti deboli, la promozione della partecipazione delle donne alla vita politica ed alla gestione della pubblica amministrazione e la Promozione di una adeguata presenza femminile nelle nomine di competenza del Comune sono tra le finalità precipue di un’istituzione che vuole migliorare la qualità e la condizione delle donne nella realtà ortese. L’assessore Minichino è già al lavoro e spiega l’attività di promozione delle pari opportunità svolta dal Comune di Orta di Atella: “La nostra politica di settore- spiega l’esponente della giunta Del Prete- nasce per promuovere e realizzare le pari opportunità tra donne e uomini, sostenendo ed incentivando, attraverso iniziative e progetti la valorizzazione delle differenze e specificità di genere, affinché uomini e donne possano accedere indistintamente alle medesime condizioni di vita, lavoro, istruzione e formazione”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico