Orta di Atella

Del Prete sulla Festa della Repubblica

2 giugnoORTA DI ATELLA. Nel giorno del 61° anniversario della Festa della Repubblica, il sindaco di Orta di Atella, Salvatore Del Prete, commenta l’evento.

“Celebriamo la Festa della Repubblica – ha affermato Del Prete – con la convinzione che le autonomie locali debbano essere le prime messaggere dell’unità dello Stato repubblicano e le promotrici della libertà. Le autonomie locali, con la loro vivacità e la loro capacità di rappresentare direttamente le istanze ed i bisogni dei cittadini, aspirano ad essere tra i custodi dell’Unità nazionale”. “In questa data – continua il primo cittadino – è doveroso tributare un sentito e caloroso omaggio a quanti pagarono con la vita il senso di appartenenza allo stato tramutatosi nella costituzione di uno stato libero e democratico. E’ un bene prezioso che le nuove e giovani generazioni non devono disperdere, ma anzi devono conoscere questa storia, anche per affrontare con prospettive di successo i problemi dell’oggi e del domani”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Ecotransider e puzza, è finita: il Consiglio di Stato dà ragione a Comune e Asi - https://t.co/nzQfEupdJu

Cesa, assistenza a vittime di pizzo e usura: presentazione progetto il 18 dicembre - https://t.co/xdMRRde2rD

Trentola rappresenta Aversa in conferenza sindaci Asl: insorge "Noi Aversani" - https://t.co/zxkVNMuXpN

Osteoporosi, un "killer" per donne anziane: esperti si confrontano a Napoli - https://t.co/MZazt0xmu4

Condividi con un amico