Italia

Spagna, arrestato leader Batasuna

Arnaldo OtegiSPAGNA. Il leader di Batasuna – partito per l’indipendentismo basco – Arnaldo Otegi è stato arrestato oggi a San Sebastian, nord-est della Spagna, nel cuore del paese basco.

Otegi ad una conferenza stampaL’uomo è stato arrestato nel bel mezzo di una conferenza stampa, su ordine della Corte Suprema spagnola, che ne conferma la condanna a 15 mesi. Nel 2003, durante una manifestazione a favore dell’Eta, Otegi ne aveva lodato pubblicamente l’azione. L’arresto del leader di Batasuna avviene due giorni dopo l’annuncio, da parte dell’Eta, della fine della tregua proclamata unilateralmente nel marzo 2006. Il premier spagnolo Zapatero, in merito, aveva annunciato l’intenzione di usare il pugno di ferro: dopo il ritorno in carcere del membro dell’Eta, Inaki de Juana Chaos, oggi l’arresto di Otegi. L’organizzazione, intanto, ha fatto sapere che l’arresto del suo capo non compromette, in alcun modo, il proseguire dell’azione della sinistra indipendentista, perché “ci sono 187.000 Arnaldo Otegi”, in riferimento ai consensi elettorali ottenuti dal movimento.

Ricordiamo che lo scorso 13 marzo, in Italia, ad Aversa (Caserta), presso il Laboratorio “TanaLab”, era stato ospite Joseba Alvarez, responsabile delle relazioni internazionali di “Batasuna”. Tema dell’appuntamento era “Il popolo basco chiede pace e democrazia” (vedi l’articolo allora realizzato).

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico