Italia

Finanza sequestra 140 chili di sigarette, arrestato responsabile

il carico di sigarette sequestratoCASERTA. Un duro colpo al fenomeno del contrabbando di tabacchi lavorati esteri è stato messo a segno dalla Guardia di Finanza di Caserta, nucleo di Aversa, sempre più impegnata nella quotidiana attività di controllo del territorio con la precisa finalità di arginare la ripresa dei traffici illeciti della specie e la riorganizzazione della rete di minuta vendita di sigarette.

In tale contesto, le Fiamme Gialle hanno individuato una Fiat Multipla completamente carica di casse di sigarette che risultavano stipate addirittura nelle intercapedini dei sedili posteriori. I Finanzieri hanno sottoposto a sequestro 140 chilogrammi di sigarette e l’autovettura utilizzata per il trasporto. Il contrabbandiere, I.T. di anni 27 e di nazionalità ucraina, è stato tratto in arresto ed associato al Carcere di Poggioreale (Na), a disposizione della Magistratura. Si ipotizza che il carico, proveniente dai Paesi dell’est, fosse destinato a qualche nuova organizzazione malavitosa dell’hinterland napoletano dedita ai traffici illeciti. Sono in corso ulteriori indagini tese a sviluppare gli indizi raccolti sul posto nel corso dell’attività di servizio, ai fini della individuazione dei responsabili del traffico e degli ulteriori canali di approvvigionamento e stoccaggio dei tabacchi di contrabbando.

il carico di sigarette sequestrato

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico