Italia

Bush a Roma, capitale blindata

Berlusconi con BushROMA. Venerdì sera, il capo della Casa Bianca Gorge W. Bush sarà a Roma: visiterà la basilica di Santa Maria in Trastevere, e la comunità di Sant’ Egidio. Incontrerà il presidente Giorgio Napolitano, il premier Romano Prodi, e il suo amico Silvio Berlusconi.

L'Air Force One del presidente americanoPer la situazione ordine pubblico, invece, se è vero che non ci saranno “zone rosse”, ci si augura, comunque, una giornata all’insegna della civiltà, anche da parte dei manifestanti, tra i quali – disposizioni del Ministero dell’Interno – non potranno sfilare soggetti col volto coperto. «Mi auguro che le manifestazioni in programma sabato non generino turbolenze, di fronte alle quali debba rendersi necessario per i miei uomini e le mie donne reagire, sempre civilmente, ma comunque in situazioni di trambusto», queste le parole del ministro degli Interni Giuliano Amato. Il comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza ha inoltre disposto che sabato 9 restino chiuse tutte le scuole romane. Stabilito anche il blocco totale di voli turistici nella mezz’ora prima e in quella dopo l’atterraggio e la partenza dell’Air Force One, l’aereo presidenziale. Divieto che si estende a due ore per i voli commerciali. Come si vede, quindi, il presidente americano sta calamitando l’attenzione dell’intero paese. Sabato, verso le 12:30, sarà a Palazzo Chigi, dove incontrerà Prodi. Per la “due giorni” di Bush, si stima saranno impiegati circa 10mila agenti, tra polizia, carabinieri, Guardia di Finanza e polizia provinciale.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico