Cesa

Successo per il corteo medievale “Citta di Cesa”

Pro Loco CesaCESA. Sabato 2 Giugno ha avuto luogo il Primo Corteo “Città di Cesa”, organizzato dalla Pro Loco cittadina, in collaborazione con l’associazione “Il Corbo” di Casaluce.

la locandina dell'eventoNonostante il grigiore dovuto al maltempo il paese era una festa di colori; molti giovani e meno giovani hanno indossato con entusiasmo gli abiti di personaggi medioevali. Il corteo, lungo circa duecento metri, era capeggiato dagli sbandieratori di Cori (Latina), che con giochi e acrobazie di bandiere hanno allietato gli occhi e con i suoni di trombe e tamburi le orecchie dei molti curiosi. A seguire sfilavano i figuranti: i nobili e i cortigiani nei loro ricchi abiti, e, nei loro poveri ma altrettanto attraenti vestiti, quelli del popolo. Il corteo era scortato dai soldati che con urla e battute di lancia animavano la coda. E infine gli arcieri, i quali, dotati di archi e frecce, rendevano il tutto molto caratteristico. Sono state percorse le principali vie del paese, con brevi soste presso le contrade dove un rappresentante, di volta in volta, leggeva cenni storici sulla stessa, mentre gli sbandieratori intrattenevano il pubblico. Al termine del corteo ci si recava nella piazza principale dove gli arcieri, dopo la lettura del giuramento, si sfidavano in una gara per l’attribuzione del palio, che è stato guadagnato dalla contrada “Trivio”, per la quale gareggiava un giovane che ha conquistato la simpatia del pubblico con la sua mira impeccabile. La manifestazione si è conclusa con una avvincente esibizione degli sbandieratori che hanno lasciato il pubblico col fiato sospeso. L’iniziativa è stata molto apprezzata dai presenti che, nonostante la minaccia pioggia, hanno affollato le vie del paese. La Pro Loco, soddisfatta del successo conseguito, ringrazia coloro che hanno creduto nell’evento e si impegna a ripetere l’esperienza l’anno venturo. E ringrazia di cuore l’associazione “Il Corbo” di Casaluce, senza la quale la manifestazione non avrebbe avuto un esito così positivo.

Guarda le foto (clicca x ingrandire)

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico