Cesa

Sarpo contro la Guarino: “In politica servono scelte chiare”

Pino SarpoCESA. L’apertura del Circolo della Libertà, prevista per le ore 20:30 di oggi, potrebbe definitivamente compromettere gli equilibri del centrodestra.

Il combattivo e sempre coerente coordinatore cittadino di Forza Italia, Pino Sarpo, non lesina critiche nei confronti dell’ex candidato sindaco, attuale capogruppo in consiglio comunale e futura responsabile locale dei circoli fondati da Michela Brambilla, nonostante la sua iscrizione a Forza Italia. “Solo per ospitalità – dichiara Sarpo – abbiamo dato l’ok allo svolgimento della manifestazione nella nostra sede di piazza De Michele, anche perché l’iniziativa era già stata preoparata. Ma sia ben chiaro che nella sede di Forza Italia non potrà esserci anche quella del Circolo della Libertà”. L’accusa di Sarpo è soprattutto Stella Guarinodi natura politica. “Non ha senso dare vita ad un soggetto ‘gemello’ di Forza Italia, cercando di cooptare esponenti ed iscritti del nostro partito. L’iniziativa politica, che è giusta, dovrebbe invece mirare ad allargare la base di consenso del centrodestra, senza creare inutili doppioni o contrapposizioni interne”. Anche per questo il coordinatore di Forza Italia si scaglia contro la Guarino: “Mi sembra un controsenso che il Presidente del Circolo della Libertà sia un iscritto di Forza Italia. In politica servono scelte e idee chiare. Soprattutto in questa fase, in cui i partiti tendono ad unirsi non creare spaccature che finiscono con il favorire il centrosinistra”. Questa polemica potrebbe essere il sintomo di uno strappo anche in consiglio comunale tra Sarpo e Guarino.

dal Giornale di Caserta (venerdì 29.06.07)

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico