Cesa

Insediato il nuovo Consiglio Comunale

De Angelis presta giuramentoCESA. A 18 giorni dall’esito elettorale che ha decretato la vittoria della lista “Unione Democratica per Cesa” guidata da Vincenzo De Angelis, si è ufficialmente insediato ieri sera il nuovo consiglio comunale con la cerimonia ufficiale al cospetto della cittadinanza.

la seduta d'insediamento del nuovo ConsiglioDopo la convalida degli eletti, che ha visto tutti favorevoli, De Angelis ha indossato la fascia tricolore e ha prestato giuramento di fedeltà alla Costituzione Italiana. A seguire la costituzione dei gruppi consiliari e la nomina dei capigruppo. Eugenia Oliva, Antimo Dell’Omo, Cesario Bove, Franco Marino, Alfonso Liguori e Nicola Autiero costituiscono il gruppo consiliare di maggioranza denominato “Ulivo”, con capogruppo Bove. Il secondo gruppo, quello dei Popolari Udeur, è costituito da Stefano Verde, Lorenzo Marrandino, Raffaele Bortone e Raffaele Bencivenga, con quest’ultimo capogruppo. Il solo Cesario Oliva, invece, rappresenta lo Sdi, il quale ha motivato la sua scelta e chiesto di restare autonomo. Infine, il gruppo consiliare di minoranza “Casa delle Libertà”, formato dal capogruppo ed ex candidato sindaco Stella Guarino, Pino Sarpo, Mirella Frippa e Domenico Migliaccio. De Angelis ha dunque comunicato i componenti della nuova giunta: Franco Marino (Ds), vicesindaco con delega all’assistenza, sanità, politiche dell’infanzia e terza età; Antimo Dell’Omo (Ds), assessore con delega alle politiche giovanili, cultura, biblioteca, informagiovani e formazione; Eugenia Oliva (Ds), assessore con delega commercio, fiere, mercati, ambulanti, attività produttive, viabilità, sicurezza urbana e politiche dello sport; Alfonso Liguori (Margherita), assessore la seduta d'insediamento del nuovo Consigliocon delega ai lavori pubblici, urbanistica e patrimonio; Nicola Autiero (Margherita), assessore con delega all’ambiente, ecologia, NU, servizi cimiteriali, evinti e manifestazioni; Stefano Verde (Udeur), assessore con delega al bilancio, programmazione, politica delle entrate, pubblica istruzione, trasparenza, comunicazione, legalità e innovazione tecnologica. Il primo cittadino ha inoltre designato Cesario Oliva (Sdi) assessore nell’esecutivo dell’Unione dei Comuni Atellani.L’assise ha anche votato i componenti della Commissione elettorale: per la maggioranza i due titolari sono Bove e Cesario Oliva, Bortone e Marrandino i 2 supplenti; all’opposizione il titolare è Migliaccio e la supplente è Frippa. La seduta è andata avanti con la discussione dell’ultimo punto all’ordine del giorno, cioè l’adesione al consorzio CST (Centro servizi territoriali) che consente l’informatizzazione dei comuni della provincia di Caserta. Nonostante qualche perplessità dell’opposizione, il consiglio ha approvato l’adesione, che costa al Comune 500 euro e consente numerosi servizi on line alla cittadinanza, come pagare le multe, ricevere certificati di nascita o di morte, concessioni edilizie, ecc. Prima di concludere la seduta, il sindaco De Angelis ha ricordato ai suoi alleati e ai suoi oppositori l’intenzione di voler governare con serenità, onestà e con un sincero spirito di collaborazione, interloquendo costantemente con i cittadini e invitandoli alla partecipazione attiva.

Ringraziamo Gianluca Angelino per le foto

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico