Caserta

Su Lo Uttaro il Giudice non decide

DiscaricaCASERTA. PER LA CHIUSURA DELLA DISCARICA CHE INQUINA CASERTA Il GIUDICE SI DICHIARA TERRITORIALMENTE INCOMPETENTE MA ORA I COMITATI NON DEMORDONO E RICORRONO A NAPOLI

Discarica

Il giudice Ascione, in ordine alla richiesta del Comitato Emergenza Rifiuti di far chiudere la discarica illegale di Lo Uttaro in quanto pericolosa per la salute, l’ambiente e gli animali, pur riconoscendo il contrasto giurisprudenziale in merito alla competenza territoriale, ha scelto di dichiararsi non competente. Il Comitato ha già riproposto il ricorso ex art.700 cpc al Tribunale di Napoli dove risiede l’Avvocatura dello Stato che rappresenta la controparte (Commissario di Governo). In questa scomoda vicenda il tempo è essenziale e sarebbe stato utile per tutti, e per la verità dei fatti, che la magistratura casertana si fosse assunta tutta intera la responsabilità di restituire la serenità ad una popolazione che inerme si trova letteralmente nel caos e nell’incubo dei rifiuti in mezzo alle strade, nei siti di trasferenza, nelle discariche, negli autoparchi abusivi, in un crescendo di disagio, preoccupazione e pressappochismo pericoloso di decisori politici incapaci.

dal Comitato Emergenza Rifiuti di Caserta

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico