Campania

Ordinanza del Sindaco su merci deperibili

il sindaco Ugo Alfredo ConteMONDRAGONE. Dal giorno 6 giugno scatta su tutto il territorio comunale l’ordinanza che vieta l’esposizione delle merci deperibili al di fuori dei locali commercialie riduce fortemente l’occupazione degli stessi marciapiedi con tavoli e sedie od altro materiale da parte degli esercenti commerciali.

MondragoneLa mancata osservanza dell’ordinanza comporterà l’erogazione di una sanzione amministrativa da un minimo di 25 euro ad un massimo di 500. “Ritengo che una città che si trasforma deve avere come obiettivo principale il decoro. – afferma il sindaco Ugo Alfredo ConteLe nostre strade cittadine sono in fase avanzata di riqualificazione ed è impensabile che le stesse si siano trasformate in una sorta di mercato all’aperto. Questo, tra l’altro, da un punto di vista igienico è assolutamente impensabile. Le merci deperibili devono essere esposte esclusivamente all’interno dei locali in modo tale da poterne assicurare la salubrità. L’ordinanza di sgombro si giustifica anche con la necessità di ridare spazi ai pedoni. Troppo spesso mamme con passeggini sono costrette a fare dei veri e propri slalom, a camminare, in alcuni tratti, a fianco del marciapiedi anziché sopra. E’ necessario un piccolo sacrificio da parte di tutti per dare alla Città di Mondragone una immagine migliore ed una maggiore vivibilità”. Nello specifico, l’ordinanza prevede che le occupazioni di piazze, marciapiedi, delle aree e degli spazi pubblici, delle aree private ad uso pubblico e per quelle soggette a servitù di pubblico passaggio costituite nei modi di legge da parte degli esercenti attività commerciali e pubblici esercizi devono avvenire nel rispetto di due criteri e cioè: a) Le occupazioni con tavoli e sedie, banchi, pedane o altre attrezzature di servizio di tipo precario, potranno avvenire solo sull’area prospiciente i locali dei pubblici esercizi dei richiedenti; b) L’occupazione dovrà sempre rispettare una fascia minima riservata a salvaguardia della pedonalità e misurata dal cordolo esterno del marciapiede pari a cm. 200.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico