Campania

Nuovo ufficio postale in piazza Guido Rossa

Uff PostalePARETE. Taglio del nastro per il nuovo ufficio postale in piazza Guido Rossa, realizzato con l’obiettivo di offrire maggiore sicurezza a clienti ed operatori.

“Un’attesa che ricompensa i cittadini di Parete, ai quali finalmente viene offerto un servizio in una degna cornice ambientale e di comfort” ha detto il sindaco Luigi Aurelio Ennio Verrengia dopo aver tagliato il nastro insieme alla direttrice della filiale di Caserta 2, Lia Capomacchia, responsabile per Poste Italiane degli uffici dei comuni dell’area compresa tra l’agro aversano ed i confini con il Lazio. Per evitare disagi alla clientela l’ufficio era stato aperto già qualche giorno prima, differendo l’inaugurazione. La dottoressa Capomacchia ha poi illustrato ”l’impegno dell’azienda per il riammodernamento ed il potenziamento tecnologico degli uffici nonché gli obiettivi di Poste Italiane sempre più impegnate a contribuire attivamente al processo di semplificazione dei rapporti tra Pubblica Amministrazione e cittadino”. Luigi Aurelio Ennio VerrengiaA benedire i locali don Emilio Rampollino, parroco della chiesa di San Paolo Apostolo. Il presidente del consiglio comunale, Marco Monaco, ha sottolineato “la scelta baricentrica dell’ufficio postale che serve tutta la città, a differenza di quello chiuso, ai confini con Giugliano, al quale facevano riferimenti anche utenti del napoletano. Inoltre, è sistemato alle spalle della caserma dei carabinieri, particolare che consente agli operatori di lavorare con maggiore serenità: il vecchio ufficio di Parete vantava un triste primato di rapine”. E la direttrice di filiale, proprio per chiarire come Poste ha affrontato il tema della sicurezza ha spiegato che la progettazione dell’ufficio postale di piazza Guido Rossa è stata curata da tecnici di Poste Italiane che hanno riservato particolare attenzione al problema della sicurezza. Le novità più significative riguardano: la quasi totale eliminazione del contante dai banconi, attraverso dispensatori di denaro a tempo per l’ operatore allo sportello; il monitoraggio continuo della sala al pubblico attraverso centri di controllo remoti e telecamere; totale visibilità dall’esterno attraverso vetrine più ampie e trasparenti; blindature esterne di nuova concezione e porte di sicurezza. Poi ha mostrato alle autorità presenti le novità introdotte dalla progettazione nel nuovo ufficio postale di Parete, che è il 30° nella provincia di Caserta, (il 195° in Campania) realizzato secondo moderne tecnologie, a partire dall’informatizzazione che non solo permette di avere sportelli polifunzionali, ma rende più veloci le operazioni agli sportelli ricondotti a due tipologie: postali e bancoposta (rispettivamente 1 e 4 in questo ufficio). Non è stato trascurato il problema della barriere architettoniche, l’accesso infatti è facilitato per i disabili. L’ufficio dispone anche di una sala consulenza per dedicare maggiore attenzione alla clientela, di un postamat esterno, mentre tra qualche giorno sarà attivo l’eliminacode, l’apparecchiatura, già installata, che distribuisce i numeretti per la prenotazione agli sportelli.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico