Aversa

Studio Aperto ad Aversa per il lucchetto dell’amore

il lucchetto di piazzetta LucarelliAVERSA. Come avevamo annunciato lo scorso 30 maggio, una troupe di Studio Aperto è giunta ad Aversa per intervistare i coniugi ottantenni Luigi Della Volpe e Maria Serbelloni, i quali hanno attaccato il loro “lucchetto dell’amore” su una panchina dipiazzetta Lucarelli, nel Seggio. (all’interno il video)

il lucchetto di Luigi e Maria
Sul retro del lucchetto la data del loro matrimonio: anno 1953
il lucchetto di Luigi e Maria

Come avevamo detto, rispetto al film “Ho voglia di Te”, interpretato da Riccardo Scamarcio, che ha lanciato la moda dei “lucchetti”,cambiano scenario e protagonisti. Al pilone del ponte si è sostituita la panchina di piazzetta Lucarelli, nei pressi della chiesetta di Sant’Antonio, zona del Seggio. E, soprattutto, gli innamorati stavolta non sono giovani adolescenti ma i due anziani aversani, uniti da oltre 50 anni in matrimonio. “Ho visto Roma e Napoli invase da lucchetti che segnavano storie importanti e ho quindi pensato di ricreare quel gesto ad Aversa per far sapere a mia moglie che, dopo più di 50 anni di matrimonio, la amo ancora come il primo giorno”, aveva spiegato nei giorni scorsi il signor Della Volpe. Una storia che ha destato simpatia e tenerezza nei cuori di molti aversani.

Guarda il video di Studio Aperto

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico