Aversa

Piazza d”onore al “Salento Fear Fest” per Arduino

Loris ArduinoAVERSA. Ancora una volta l’aversano Loris Arduino conquista un posto d’onore per la filmografia italiana in una manifestazione di livello internazionale.

Salento Fear Festival 2007E’ accaduto all’edizione 2007 del “Salento Fear Festival” di Santa Maria di Leuca, primo film festival del sud Italia e unico in Puglia dedicato al genere horror, dove con il suo “Zzz…” il giovane regista si è classificato primo della nutrita schiera degli italiani in gara, immediatamente alle spalle dei due vincitori ex aequo del concorso dedicato ai cortometraggi, lo statunitense Harrison Witt e lo spagnolo David Alcalde. Lusinghiero il giudizio espresso dalla critica specializzata presente all’evento che ha elogiata la fattura del corto che mostra, con sottile ironia, come ogni pazienza abbia un limite,

definendola “pregiata e caratterizzata da uno ‘splatter’ al limite della sostenibilità che si mescola allo sberleffo inaspettato”. Un successo che acquista ancora più valore considerando che nei film (e nei cortometraggi) passati al “Salento Fear Festival 2007”, arricchito quest’anno da una mostra fotografica esclusiva, dedicata al maestro del genere Dario Argento, al quale è stato assegnato il premio alla carriera “Salento Fear Award”, c’era molta America e tanta, tanta Gran Bretagna, due nazioni capostipite del genere horror. Per Loris Arduino, autore e regista di “Zzz…”, prodotto per la “AreCa Scarl” di Benevento, con la partecipazione di attori e tecnici originari dell’agro aversano in occasione dell’Halloween Festival 2006 di Londra dove conquistò ben quattro premi, compreso quello per il miglior corto, la piazza d’onore arrivata a Santa Maria di Leuca è lo stimolo a proseguire su un genere che sembra essergli congeniale.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico