Aversa

Ciaramella agli alleati: “Criteri decisi, l’esecutivo è fatto&quot

Mimmo CiaramellaAVERSA. “Abbiamo preso sottogamba la nomina della nuova giunta. Non dovendo dar vita a un’amministrazione ex novo, siamo andati con calma. Abbiamo atteso la proclamazione degli eletti, che, tra l’altro, ci ha portato della novità proprio in Forza Italia con la staffetta tra Amoroso e Marrandino.

CampanilePoi ho preso la mia solita settimana di vacanza, non prima di aver già deciso l’organigramma. A oggi bisogna solo riempire le varie caselle con i nomi. Cosa che faremo prima della convocazione del consiglio comunale del prossimo 9 luglio. Domani incontrerò i partiti presso la mia segreteria per ribadire quanto già deciso ed entro dieci giorni dovranno pervenire i nominativi”. Risponde con queste parole il sindaco azzurro Mimmo Ciaramella quando gli viene chiesto perché ad un mese dalla sua avvenuta riconferma, forte dell’oltre il 60% dei voti, si è ancora in attesa della giunta. Come pensa di risolvere il rebus della presidenza del consiglio chiesta da tutti i partiti maggiori della coalizione? “Sulla vicenda mi sento sereno perché tutto è già chiaro da tempo. La presidenza è una carica rappresentativa ed in questo senso Forza Italia ha già il sindaco. Allora questa spetterà, nell’ordine, all’Udc o ad Alleanza Nazionale. Se nessuno dei due partiti dovesse farsi avanti, allora Forza Italia potrebbe farsi carico, con un nuovo equilibrio in giunta”. In verità l’Udc, con il suo ex assessore Pasquale Diomaiuta ed il responsabile cittadino Cesario Liguori, ha chiesto non solo la presidenza, ma anche due assessorati… “In proposito voglio ribadire che tutte le richieste sensate saranno valutate, anche se io sapevo che la distribuzione tra le forze politiche era già stata fatta da tempo. Voglio, però, lanciare da queste colonne un messaggio chiaro: mi auguro che non si torni più sulle cose già decise. Il sindaco andrà avanti per la sua strada e con questo credo di aver detto tutto. Non vorrei compiere azioni forti che mi facciano ancora di più guadagnare consenso rispetto alle forze di coalizione, vorrei guadagnarlo rispetto all’opposizione. Tirare la corda su cose impossibili da ottenere mi sembra assurdo”.

Il Mattino

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico