Trentola Ducenta

Il Polo attacca i Ds sul caso Brancaccio

Michele GriffoTRENTOLA DUCENTA.Ieri sera, alle 20, nell’aula consiliare, la lista “Arcobaleno” ha accolto l’ex presidente del consiglio e segretario regionale della Margherita, Ciriaco De Mita. Contemporaneamente, nella piazza di Ducenta, la lista “Libertà con il Polo” ha tenuto un comizio.

Angelo BrancaccioNel mirino del candidato a sindaco Giuseppe Apicella e dell’ex sindaco e candidato Michele Griffo non solo l’Italia di Mezzo (che ha scaricato la lista di Nicola Picone per aderire a quella di Nicola Pagano, vedi altri articoli) ma anche i Ds, in particolare per ciò che riguarda la vicenda che ha portato all’arresto del consigliere regionale della Quercia ed ex sindaco di Orta di Atella, Angelo Brancaccio. I due, esprimendo solidarietà a Brancaccio e sottolineando che si tratta di una persona ancora non condannata nei tre gradi di giudizio previsti dalla legge, hanno attaccato i Ds di Trentola Ducenta dicendo di aver “scaricato” il loro consigliere regionale. “Prima per loro era un padreterno, adesso nessuno più lo conosce”, ha detto Griffo.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico