Trentola Ducenta

Griffo: “Abbiamo seri dubbi sul risultato elettorale”

Michele GriffoTRENTOLA DUCENTA. La nuova opposizione al Comune di Trentola Ducenta, composta per 6/7 dagli esponenti della lista “Libertà con il Polo”, annuncia che non parteciperà alla seduta consiliare di insediamento della nuova amministrazione targata Nicola Pagano e a tutte le successive sedute fino a quanto “non sarà fatta chiarezza sul risultato delle amministrative”.

Nicola PaganoAd annunciarlo è l’ex sindaco e neo consigliere di minoranza, Michele Griffo, il quale, a nome dell’intera coalizione di centrodestra, sposando la proposta fatta da Giuseppe Apicella di “analizzare il voto elettorale perché risulta strano che il Polo abbia perso”, chiede l’intervento delle autorità competenti in una vicenda destinata a creare non pochi contrasti tra le due anime del rinnovato consiglio comunale. “Abbiamo seri dubbi sulla limpidezza del voto, – afferma Griffo – dal momento che siamo a conoscenza di diversi episodi ‘strani’, che poi spiegheremo nelle sedi opportune. Al momento, possiamo solo dire che i cambi di casacca improvvisi e l’usare ‘frigoriferi’ e ‘cambi di assegni’ come strumento di consenso elettorale sono cose che non fanno parte del nostro stile”. Griffo non risparmia Pagano nemmeno sulle dichiarazioni da quest’ultimo rilasciate pochi minuti dopo la vittoria elettorale (“Abbiamo liberato il paese da una cappa di potere che lo opprimeva. Ora c’è bisogno di cambiare”). “Pagano – commenta l’ex sindaco – non è stato capace di tacere nemmeno in occasione della vittoria. Lui parla di ‘cappa di potere’, dimenticando o facendo finta di dimenticare che per anni ha gestito, anche per conto della propria famiglia, il potere a Trentola Ducenta”. Griffo conclude: “Spero che, al più presto, le autorità preposte accolgano il nostro appello perché è necessario, nell’interesse di tutti i cittadini e del futuro dell’amministrazione comunale, arrivare alla massima chiarezza”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico