Teverola

L”aula consiliare “sprofonda”

via CavourTEVEROLA. E l’aula consiliare continua a sprofondare. E’ ormai trascorso un anno da quando, in un lato della sala ubicata nella casa comunale di via Cavour (con accesso da via Roma), adibita anche ad auditorium multifunzionale per convegni e proiezione di filmati, si è creata una voragine nella pavimentazione.

Raffaele Improta“Un incidente che provvederemo subito a risolvere”, commentavano laconicamente dalla maggioranza nel luglio 2006. Ma, ad oggi, l’aula è ancora inagibile ed i lavori intrapresi dall’amministrazione comunale, utilizzando dei micropali di cemento, non starebbero dando i frutti sperati. In tutto questo tempo il consiglio comunale è stato costretto a riunirsi nella scuola media statale “Ungaretti” e chissà per quanto ancora dovrà farlo. Intanto, piovono critiche dall’opposizione consiliare: “E’ quasi un anno che l’aula consiliare versa in quelle condizioni. Quanto ancora dovremo aspettare? Non bisogna dimenticare che quella sala serve anche per ospitare manifestazioni, convegni ed altri iniziative che riguardano soprattutto i giovani teverolesi. Bisogna sbrigarsi, perché fino ad oggi i ragazzi non hanno praticamente mai utilizzato un servizio a loro destinato, l’unico di cui possono usufruire in una cittadina dove c’è una grossa carenza di punti di attrattiva giovanile”, commenta il consigliere di Alleanza Nazionale, Raffaele Improta.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico