Gricignano

Di Foggia rieletto Difensore Civico

Guido Di FoggiaGRICIGNANO. Dopo la rielezione avvenuta durante l’ultima seduta consiliare del 7 maggio, il professor Guido Di Foggia riprende l’attività di difensore civico del Comune di Gricignano.

Municipio di GricignanoNei prossimi giorni saranno resi noti i nuovi orari ufficiali di ricevimento al pubblico. Il difensore civico opera completamente a titolo gratuito ed ha il compito di intervenire per la tutela di tutti i cittadini, italiani o stranieri, singoli o associati, oppure di formazioni sociali e sindacali riconosciute, che lamentino abusi, disfunzioni, carenze, ritardi o irregolarità compiuti da organi, uffici o servizi dell’amministrazione comunale. Eletto la prima volta il 27 maggio 2005 e la seconda lo scorso 7 maggio, Di Foggia è il primo difensore civico della storia politico-amministrativa di Gricignano. Nato il 1 aprile del 1945, è da trent’anni docente di educazione artistica presso la scuola media statale “Giovanni Pascoli” di Gricignano, di cui è stato per lungo tempo anche presidente del consiglio d’istituto ed è tuttora responsabile del corso di ceramica e decorazione e di altre attività extracurriculari. Oltre all’insegnamento, ha sempre seguito da vicino la vita politica locale. Per ben otto anni ha fatto parte della giunta comunale, prima come assessore alla pubblica istruzione, poi come vicesindaco, sempre con delega alla scuola. Negli anni ‘90 è stato consigliere di minoranza. Nel 1987 ha ricevuto anche il titolo di cavaliere della repubblica.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Parete, scontro tra auto in Via Amendola: due feriti. M5S interroga il sindaco su sicurezza stradale - https://t.co/SJdyYr3p4J

Gricignano, due africane tentano di "beffare" altri utenti alle Poste: scoperte, gridano al "razzismo" - https://t.co/YdOXwKsTpe

Viaggia senza biglietto e prende a pugni in faccia il capotreno: senegalese arrestato nel Casertano - https://t.co/LZ1ZQriibr

Teverola, "Festa di Sant'Antuono" tra fede e folclore - https://t.co/71qZqD8cYX

Condividi con un amico