Caserta

Finanza sequestra 650 orologi falsi, denunciati 2 polacchi

gli orologi sequestratiCASERTA. La Guardia di Finanza di Caserta, nell’ambito di un servizio di prevenzione e repressione di ogni forma di illecito, nei pressi del Casello autostradale di Caserta Sud ha sottoposto a controllo un furgone Mercedes Benz con a bordo due cittadini di nazionalità polacca.

gli orologi sequestratiGli uomini del Nucleo di Polizia Tributaria, a seguito di un accurato e minuzioso controllo dell’automezzo, accertavano la presenza di un doppiofondo situato sotto il pianale, accessibile solo attraverso un sofisticato meccanismo. Nel doppiofondo, venivano rinvenuti numerosi involucri di plastica, contenenti complessivamente nr. 650 orologi di note marche contraffatti (PORSCHE, BRETILNG, PATEK PHILIP, OMEGA, PANERAI, A. LANGE & SOHNE, CARTIER, AUDEMARS PIGUET, JWC e ROLEX). Il prezioso carico sottoposto a sequestro, che sarebbe stato immesso nei canali di vendita illegali, avrebbe fruttato ai responsabili ingenti guadagni causando nel contempo un grave danno agli incauti acquirenti. I cittadini polacchi P. T. di anni 46 e C. R. K. di anni 31, sono stati segnalati alla competente Procura della Repubblica di S. Maria C.V. per l’ipotesi di violazione di cui agli articolo 474 e 648 del Codice Penale. L’automezzo, utilizzato per il trasporto dei predetti orologi, artificiosamente modificato nella propria struttura originale, mediante la creazione di apposito doppiofondo, atto a custodire illeciti materiali e predisposto per eludere controlli delle Forze di Polizia, è stato anch’esso sottoposto a sequestro.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Gricignano, l'istituto comprensivo "Santagata" pubblica l'annuario 2017-2018 - https://t.co/l8J24nPC7t

Aversa, Raphaela Lukudo madrina della Stranormanna 2018 - https://t.co/kfy1joOqwy

10 agosto, la Città di Aversa celebra la Festività di San Lorenzo - https://t.co/TYQYdWBtQr

Caserta, evasione fiscale: sequestrati beni per 470mila euro a casa di cura - https://t.co/lscAjHYTZT

Condividi con un amico