Campania

Porfidia invia lettera ai recalesi

Americo PorfidiaRECALE (Caserta). Americo Porfidia, parlamentare dell’Italia dei Valori e candidato a sindaco per la seconda volta consecutiva al Comune di Recale, richiama gli elettori alla continuità e lo fa inviando una lettera ad ogni recalese.

si vota il 27 e 28 maggioL’invito è a tener in legittima e significativa importanza il voto per il rinnovo del consiglio comunale. “Il 27 e il 28 maggio – afferma Porfidia – si deciderà il futuro della città e come è vero che in cinque anni di amministrazione il volto di Recale è cambiato, è vero anche che nei prossimi anni Recale sarà al centro di una politica di maggiore sviluppo”. A dimostrazione del lavoro svolto, Porfidia ha sintetizzato tutti gli interventi del suo primo esecutivo, realizzando un dvd, consegnato poi a tutti i cittadini. “Oggi – continua il deputato – ho il grande onore e la grande responsabilità di essere un parlamentare ma ho anche e ancor di più, la consapevolezza di essere e dover restare un delegato dei miei concittadini”. “Le nuove opportunità – annuncia Porfidia – saranno messe a disposizione dei giovani e per la sicurezza. La creazione della prima caserma dei Carabinieri, è solo il primo anello di una lunga catena”. “Nella logica di una continuità politica e morale il programma elettorale della lista ‘Città… continua’, mira ad allargare le basi di un significativo sviluppo sociale ed infrastrutturale. Quel che voglio – spiega il sindaco uscente – è proseguire in un pluralismo di dialogo e libertà di pensiero. Recale sarà il fiore all’occhiello della Provincia di Caserta, ma per poter sbocciare ogni fiore ha bisogno di tempo e cura e l’esperienza accumulata negli ultimi cinque anni, non è assolutamente bypassabile”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico