Campania

L”assessore Conte attacca la minoranza

Sergio ConteSAN MARCELLINO (Caserta). “Le solite polemiche sterili e senza alcun riscontro reale. L’opposizione non fa altro che divulgare notizie false e attaccare gratuitamente l’operato della maggioranza”.

Francesco D'AngiolellaDure le accuse che Sergio Conte, assessore al personale e agli affari generali, rivolge alla minoranza, guidata da Francesco D’Angiolella, il consigliere che ha recentemente puntato il dito contro l’esecutivo, responsabile, a suo dire, della sospensione del servizio di fornitura elettrica per lo stadio comunale. “I consiglieri d’opposizione (che hanno amministrato l’ente comunale, prima della nostra elezione) non dovrebbero dimenticare il contenzioso con l’Enel, che risale, guarda caso, proprio al periodo in cui a gestire la cosa pubblica c’erano loro. Se il servizio al momento è sospeso, la colpa non è certo nostra. Intanto, mentre la minoranza si lascia andare a critiche fuori luogo, noi abbiamo già provveduto a risolvere la questione, attraverso una rateizzazione del debito”, spiega Conte. I riflettori sono puntati sulla convenzione stipulata dal Comune con il consorzio Asmez, che ha sottoscritto un accordo con la Green Network, una società che prevede una fornitura ad un prezzo più basso, nella misura dell’1% rispetto a quello previsto dalla convenzione Consip (a sua volta più conveniente di Enel). La Green Network ci ha fornito migliaia di lampade ad alta efficienza energetica (che garantiscono un risparmio dell’80% rispetto a quelle tradizionali e durano 8 volte in più). Sono state distribuite a tutte le famiglie locali”, aggiunge Conte, che sottolinea: “la sospensione della fornitura di corrente elettrica allo stadio (che tra l’altro sarà ripristinata proprio in queste ore) non ha proprio nulla a che vedere con la nuova convenzione, così come vorrebbe impropriamente far credere l’opposizione. Risparmio energetico, ottimizzazione delle risorse e costi minori per il Comune e per la popolazione sono fra le nostre priorità. Le critiche inutili e fondate su fatti falsi invece sono la sola attività che l’opposizione è in grado di promuovere”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico