Campania

Grimaldi (Nuovo Psi) sui fondi Por: “Siamo su Scherzi a Parte?”

Massimo GrimaldiNAPOLI. “Siamo al Question time o su scherzi a parte?”. La domanda (retorica, s’intende) è quanto replica il presidente del Nuovo Psi in consiglio regionale, Massimo Grimaldi, all’assessore Marco Di Lello (tra l’altro, assente) in merito ai ritardi sui finanziamenti POR, ex Misura 4.5, che rischiano di mandare in fumo oltre 50 milioni di euro destinati alle aziende che operano nel settore turistico.

Marco Di Lello“Insomma – dichiara Grimaldi – dalla Giunta arriva l’ennesimo attacco al cuore delle imprese che operano nel campo turistico, ricco di potenzialità, ma soffocato dall’incapacità di una giunta regionale che, a dispetto della tanto millantata capacità di spesa dei fondi europei, continua a perdere preziose opportunità di ripresa economia. L’assessore Di Lello, oggi, non ci ha rassicurato, ma ci ha messo di buon umore, con una simpatica trovata, affermando che le imprese possono iniziare i lavori il giorno dopo avere chiesto i finanziamenti e senza sapere se il progetto sarà approvato. Dunque, o ci si rivolgerà ad imprese che dispongono in sede del pozzo di San Patrizio oppure al genio della lampada che, in una sola notte, riuscì a costruire un castello. Purtroppo, è facilmente prevedibile che molte imprese non riusciranno a realizzare i progetti di cui al bando e di conseguenza le finalità del Por: dare un forte impulso alle attività produttive, quindi al rilancio economico e occupazionale”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico