Campania

Giornata della Legalità a Castelvolturno

il corteoCASTELVOLTURNO (Caserta). Una giornata dove gli studenti di Castelvolturno sono stati protagonisti contro l’illegalità attraverso la loro istituzione, “Il consiglio dei Ragazzi”, avanzando proposte al sindaco Francesco Nuzzo.

da sinistra: il sindaco di Castelvolturno Francesco Nuzzo con il sindaco di Falciano Giulio FavaE delle tante, la più significativa è stata l’istituzione della Giornata della Legalità, svoltasi nella fase conclusiva dell’anno scolastico. Un lavoro immenso che ha visto coinvolti il personale didattico, le istituzioni, le associazioni e altre entità sociali. A partecipare tutte le scuole del territorio e sulla piazza Annunziata tanti tabelloni disegnati e idee sulla legalità e, in particolar modo, idee mirate per il ripristino dei diritti e delle regole. Su queste valide premesse si è inaugurato nella piazza un “Totem” realizzato dal comune di Castelvolturno con il Consiglio dei Ragazzi e il centro Fernades e Agisc di Capua, alla presenza di Nuzzo, del neo eletto sindaco di Falciano del Massico Giulio Fava, dei sindaci di Pastorano Giovanni Diana e di Cesa Vincenzo De Angelis, per il centro Fernades Antonio Casale e istituzioni Militari e il dirigente della Polizia di Stato del locale commissariato Del Gaudio. Tutti gli interventi sono stati mirati alla legalità e in particolare il sindaco Nuzzo si è rivolto ai bambini elogiandoli a continuare a combattere “Il Mostro”, cioè la camorra per il ripristino della legalità sul territorio (Pollice Italia)

il corteo

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico