Aversa

Al Metropolitan lezioni di legalità

Giancarlo SianiAVERSA. Si terrà venerdì 25 maggio, alle ore 10, al Teatro Metropolitan di Aversa, la tavola rotonda “Fuori…di penna e Lezione di legalità”, evento conclusivo di un interessante progetto scolastico a cui hanno partecipato con entusiasmo circa 130 ragazzi della scuola media.

L’istituto comprensivo “Cimarosa – IV circolo di Aversa”, guidato dalla direttrice Cecilia Amodio, non è nuovo a questo genere di iniziative, ma quest’anno, grazie al progetto promosso dall’insegnante di lettere Annamaria Abbate, coadiuvata dalla dott.ssa Silveria Conte, l’educazione alla legalità è stata uno dei principali obiettivi perseguiti dall’istituto. Durante gli incontri svolti negli ultimi mesi, gli alunni della Cimarosa hanno ascoltato testi di narrativa e pezzi di informazione, hanno letto gli articoli scritti da Giancarlo Siani, raccolti nel volume “Giancarlo Siani, giornalista per la verità” (Edizioni L’isola dei ragazzi), e dal confronto sono nate molte curiosità legate alla camorra, ma anche all’informazione e alla politica. Curiosità che verranno certamente soddisfatte nel corso della tavola rotonda di venerdì, a cui prenderanno parte i tre autori della raccolta che ha accompagnato il percorso di lettura dei giovani studenti aversani: Paolo Siani, fratello del coraggioso giornalista de “Il Mattino” Giancarlo Siani, ucciso a soli 26 anni dalla camorra il 25 settembre 1985, il giornalista Geppino Fiorenza e il prof. Amato Lamberti dell’Osservatorio sulla Camorra. E ancora il Presidente della Provincia di Caserta on. Alessandro De Franciscis, l’on. Gaetano Pascarella Porta NapoliSottosegretario di Stato al Ministero della Pubblica Istruzione, il dirigente regionale del Ministero della Pubblica Istruzione dott. Alberto Bottino, il Provveditore agli studi della Provincia di Caserta dott. Antonio De Angelis, l’on. Pasquale Giuliano, il prof. Lorenzo Diana, il dott. Stanislao Caruso vice questore DIA di Napoli, il sindaco di Aversa dott. Domenico Ciaramella, la Presidente dell’Isola dei Ragazzi prof.ssa Marisa Gemelli, la direttrice scolastica dell’istituto Cimarosa-IV circolo prof.ssa Cecilia Amodio. La tavola rotonda sarà moderata dal direttore della redazione casertana de “Il Mattino” dott. Gianni Molinari. Un’esperienza importante e di forte crescita quella che vivranno gli alunni dell’Istituto IV circolo-Cimarosa, poiché soprattutto in un territorio come quello dell’agro aversano e in generale della nostra Regione, l’educazione alla legalità, la diffusione della cultura della civiltà e il rispetto delle regole sono argomenti che vanno affrontati fin dai banchi di scuola. “La scuola è un luogo in cui noi studenti impariamo non solo nozioni utili per il nostro futuro, – dice una delle alunne che ha aderito al progetto – ma capiamo cosa vuol dire crescere insieme, imparando che ciascuno di noi ha dei diritti ma anche dei doveri, perché vivere nella legalità vuol dire vivere in un mondo giusto e libero, dove non viene calpestata la dignità di nessun cittadino e in cui tutti possano convivere tra loro in pace”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico