Trentola Ducenta / Politica

Il Polo attacca i Ds sul caso Brancaccio

(Visualizzato 1201 volte)

Michele GriffoTRENTOLA DUCENTA.Ieri sera, alle 20, nell’aula consiliare, la lista “Arcobaleno” ha accolto l’ex presidente del consiglio e segretario regionale della Margherita, Ciriaco De Mita. Contemporaneamente, nella piazza di Ducenta, la lista “Libertà con il Polo” ha tenuto un comizio.

Angelo BrancaccioNel mirino del candidato a sindaco Giuseppe Apicella e dell’ex sindaco e candidato Michele Griffo non solo l’Italia di Mezzo (che ha scaricato la lista di Nicola Picone per aderire a quella di Nicola Pagano, vedi altri articoli) ma anche i Ds, in particolare per ciò che riguarda la vicenda che ha portato all’arresto del consigliere regionale della Quercia ed ex sindaco di Orta di Atella, Angelo Brancaccio. I due, esprimendo solidarietà a Brancaccio e sottolineando che si tratta di una persona ancora non condannata nei tre gradi di giudizio previsti dalla legge, hanno attaccato i Ds di Trentola Ducenta dicendo di aver “scaricato” il loro consigliere regionale. “Prima per loro era un padreterno, adesso nessuno più lo conosce”, ha detto Griffo.

I più letti

Ultimi Commenti