Teverola / Politica

Caputo nei direttivo nazionale Giovani Udeur

(Visualizzato 2288 volte)

Francesco CaputoTEVEROLA. Francesco Caputo, consigliere comunale di Teverola, è stato nominato membro della direzione nazionale dei Giovani Popolari Udeur.

Una carica di spicco che sarà ricoperta dall’esponente del consesso teverolese, più volte distintosi per le iniziative a favore della collettività, “con impegno e abnegazione per rappresentare al meglio i miei concittadini e per contribuire in modo costruttivo alla crescita del partito”. “Sono estremamente entusiasta per la nomina che mi è stata comunicata da Roberta Gasco, leader del movimento giovanile e ringrazio il consigliere regionale Nicola Caputo, che, sempre in prima linea nel sostenere i giovani e i loro progetti, ha voluto appoggiare fermamente il mio nuovo ruolo. – commenta il portavoce del Campanile – Avere l’opportunità di confrontarmi con giovani provenienti da ogni regione d’Italia e quindi da aree che vivono disagi diversi, costituirà un’occasione per arricchirmi e per offrire risposte sempre più significative alle esigenze dei ragazzi”. Centralità della famiglia, maggiore partecipazione dei giovani alla vita politica e una giustizia più radicata, sono i temi che maggiormente stanno a cuore a Francesco Caputo, che, dopo la nomina, adesso già si chiede quale sarà il ruolo specifico che andrà a ricoprire nell’ambito della direzione nazionale del partito. “Qualsiasi sarà il compito che mi verrà assegnato, – promette con convinzione – mi prodigherò per non deludere tutti quelli che finora hanno creduto in me e nella mia valenza di politico con e per la gente”. Nicola CaputoUn giovane dalle idee chiare e dagli obiettivi già delineati. Riscatto del territorio, miglioramento della qualità della vita, sviluppo e rilancio economico costituiscono le parole chiave per il consigliere comunale, che, sebbene in giovane età, ha già spiccato il volo in ambienti politici di grande prestigio. Una carica, quella del neo dirigente, attesa dallo scorso anno, quando già a Telese, in occasione della festa del partito mastelliano, aveva manifestato la propria vicinanza alle idee e al popolo del Campanile. Una nomina accolta con grande approvazione anche dal segretario cittadino dell’Udeur, Raffaele Caputo: “Francesco è un giovane valente, che opera in maniera strategica e con produttivo pragmatismo. Il suo contributo a livello nazionale sarà sicuramente un’ottima occasione per conferire ulteriore pregio alla nostra sezione”. Ragazzo sveglio, tenace e dalla spiccata intelligenza: la persona giusta per una carica di rilievo e di grande valore.

I più letti

Ultimi Commenti