Orta di Atella / Politica

La Sinistra Giovanile smentisce divergenze su Brancaccio

(Visualizzato 1360 volte)

Sinistra GiovanileNAPOLI. In una nota, la Sinistra Giovanile della Campania fa alcuni chiarimenti in merito alla notizia pubblicata da diversi giornali casertani di una “presunta” spaccatura al suo interno in merito alla vicenda giudiziaria che ha interessato il consigliere regionale dei Ds Angelo Brancaccio.

Angelo Brancaccio“La posizione unanime di tutta la Sinistra Giovanile campana è quella indicata nel comunicato stampa dello scorso 8 maggio”, scrivono il segretario regionale Michele Grimaldi e il responsabile anticamorra e legalità Francesco Gentile. La posizione espressa da Francesco Gatto e altri, come sottolineato dagli stessi in una nota odierna, è una posizione strettamente personale che non rappresenta la linea politica della Sg. Ribadendo il nostro pieno sostegno all’operato della Magistratura, condividendo in pieno la decisione dei Ds della Campania di sospendere il consigliere Brancaccio, sottolineiamo nuovamente la necessità, prettamente politica, di avviare una profonda e doverosa riflessione dei Ds campani sui rapporti tra consenso ed etica pubblica.

I più letti

Ultimi Commenti