Gricignano / Sport

Pacilio campione regionale di nuoto

(Visualizzato 828 volte)

Costantino Pacilio indossa la medaglia d'oroNAPOLI. E dopo la medaglia d’oro alla finale provinciale, Costantino Pacilio espugna anche la piscina “Scandone” di Napoli conquistando il titolo di campione regionale di nuoto dei Giochi Sportivi Studenteschi.


la squadra maschile alla piscina Alunno della classe Terza A della scuola media statale “Ungaretti” di Teverola, residente a Gricignano, il tredicenne ha ottenuto il secondo e ancor più importante oro nella specialità “50 delfino”. Ora Costantino parteciperà alle finali nazionali e tutti, a Teverola e Gricignano, e non solo, sperano nel tricolore, in primis papà Gennaro (direttore amministrativo della “Ungaretti”), mamma Mela Mariano (direttore amministrativo del circolo didattico di Teverola) e le sorelline Anna e Ilaria. Alla “Scandone” l’istituto teverolese ha partecipato con le squadre maschili e femminili che avevano conquisto il terzo posto alle finali provinciali svoltesi allo stadio del nuoto di Caserta. Le due formazioni hanno ben figurato con Giovanni Massimo, quinto nei “50 rana”, e Lorenza Rinaldi, sesta nei “50 stile libero”. Tutti gli altri si sono classificati nei primi dieci. Punta di diamante della “Ungaretti”, il campione provinciale e regionale Pacilio ha ricevuto i complimenti del dirigente scolastico Domenico Orlando e di tutti i docenti e compagni di scuola. Questi gli alunni che hanno partecipato alla fase regionale: squadra femminile, Lucia e Nikla Graziano, Antonietta Campanile e Lorenza Rinaldi; squadra Maschile, Pacilio, Massimo, Luigi Vinni e Emanuele Musto. Accompagnatori: i docenti Emilia Colella ed Ernesto Ruggiero e il direttore amministrativo Pacilio. La cerimonia di premiazione si terrà lunedì 21 maggio, alle ore 9.30, al Palazzo dello Sport di Aversa.

le squadre maschili e femminili con i prof Ruggiero e Colella

Leggi anche:

Pacilio campione provinciale di nuoto

I più letti

Ultimi Commenti