Aversa / Sport

Prezzi ridotti per l’ultima gara dei normanni

(Visualizzato 781 volte)

la squadra durante la festa del 25 aprile per la conquista della Coppa Italia serie D AVERSA. Biglietti ridotti, e prezzi stracciati, per la gara di domani, l’ultima del campionato, al ‘Rinascita’ di Aversa. L’Aversa Normanna affronterà l’Ischia, sperando nella vittoria e, nel contempo, nella disfatta del Noicattaro, prima in classifica ad una lunghezza di differenza, per centrare la promozione diretta in C2.

Il presidente Giovanni Spezzaferri per l’ultima di campionato chiama allo stadio tutti i tifosi e la città. Questi i nuovi prezzi dei tagliandi d’ingresso: distinti euro 5 (anziché 6), tribuna laterale euro 8, tribuna centrale euro 8 (anziché 15). Ingresso gratis per le donne, che in precedenza pagavano il biglietto ridotto. “Stiamo concludendo un campionato fantastico, – commenta il presidente Spezzaferri – ad un solo punto dalla capolista Noicattaro, sulla quale abbiamo recuperato quattro punti nelle il presidente Spezzaferriultime tre partite. Il nostro obiettivo ora è vincere domenica per mantenere il secondo posto. Naturalmente saremo con le orecchie puntate a Noicattaro, per sentire ciò che accade. Il Francavilla è già salvo, ma sono sicuro che onorerà il campionato sino alla fine, perché è un’ottima squadra. Ci congederemo dalla stagione regolare e il pubblico di Aversa ringrazierà questi ragazzi per questa stagione indimenticabile facendo sentire il proprio incitamento. Per tale ragione la società ha deciso di diminuire i prezzi dei biglietti e far entrare gratis le donne. Lo stadio – conclude il patron aversano – dovrà essere gremito ed il pubblico sarà il dodicesimo uomo in campo, in modo da dare ai giocatori quel calore che per tutta la stagione li ha sospinti a raggiungere traguardi eccezionali”.

Leggi anche:

Coppa Italia e stadio ristrutturato per l’Aversa Normanna

I più letti

Ultimi Commenti