Aversa / Politica

CoSaDirCi: milioni di cartoline contro la monnezza

(Visualizzato 1034 volte)

CosadirciAVERSA. L’emergenza rifiuti è giunta ad una svolta importante. In passato erano poche le migliaia di persone consapevoli dei danni incalcolabili dei rifiuti abbandonati,sotterrati o imballati in aree sempre più numerose. Oggi i Campani che lottano e si sacrificano per la loro sopravvivenza sono centinaia di migliaia.

D. CimarosaQuesta presa di coscienza ci conforta: almeno il popolo, la gente comune si dà da fare. Dall’altra parte ci sono i politici incapaci e lo strapotere malavitoso che si è straordinariamente arricchito in questi 15 anni, nonostante le marce e le Commissioni contro le Ecomafie.
La proposta
Chiediamo a tutti i Campani di inviare al Presidente della Repubblica, presso il Quirinale a Roma, milioni di cartoline perché interrompa il suo silenzio , perché sia il garante di uno dei diritti fondamentali di questa e di tutte le Costituzioni del mondo – il Diritto alla Vita ed alla Salute -, perché finisca la sua indifferenza verso questa nuova forma di genocidio, il genocidio da veleni e cancerogeni derivante dai rifiuti bruciati, non separati, né trattati.
Serve a qualcosa ?
Non possiamo rispondere affermativamente visto il livello dei nostri rappresentanti. Almeno ci proviamo. Lo dobbiamo fare per coloro che si ammalano di tumori, di allergie, di malattie immunitarie, di malformazioni congenite e di tante altre patologie sempre più diffuse ed aggressive. Una cartolina contro il genocidio da mondezza
“.

Gennaro Mariniello
Presidente Co.Sa.Dir.Ci. per Aversa

I più letti

Ultimi Commenti