Italia / Società

Sabato 21 aprile convegno sul Macrico

(Visualizzato 1601 volte)

l'area del MacricoCASERTA. Macrico, poco meno di 33 ettari nel cuore di Caserta. Questa l’estensione di un’area che da anni è oggetto di accese discussioni. ‘Macrico passato, presente…Futuro!’ è il tema di un convegno-dibattito organizzato dalla segreteria provinciale di Italia dei Valori.

Italia dei ValoriL’appuntamento è per sabato 21 Aprile a Caserta, a partire dalle 17, presso la sala convegni del Centro sociale ‘Sant’Antonio’, ubicato nell’omonima via, all’interno del parco Gabriella. Il futuro del Macrico è da ‘sempre’ oggetto di accese discussioni. “Si tratta di un argomento troppo importante che interessa da vicino la vita dei cittadini – afferma l’onorevole Americo Porfidia, segretario provinciale del partito di Di Pietro – ed è per Macricoquesto che il nostro partito punta al coinvolgimento delle persone. Nessuna decisione deve essere ‘calata dall’alto’ tant’è che ci siamo fatti, e ci faremo, carico di questo impegno che assumiamo direttamente con le persone. I cittadini – sottolinea Porfidia – devono essere i veri protagonisti della scelta sul futuro del Macrico. E per noi, che portiamo avanti la politica delle cose serie e concrete, tenendoci ben lontani dalla demagogia, è stato naturale occuparci di una tematica che sta a cuore ai cittadini di Caserta coinvolgendoli direttamente. Per noi contano, più di qualsiasi altra cosa, le istanze dei cittadini ed anche questa volta abbiamo agito in questa direzione organizzando un convegno-dibattito”. All’appuntamento prenderanno parte: il professor Nicola Melone (Ordinario di Geometria, Preside Amplissimo della Facoltà di Scienze MM.FF.NN.- Seconda Università degli Studi di Napoli), il professor architetto Mario De Cunzo (Docente di Analisi dei Centri Storici – Università degli Studi di Napoli Suor Orsola Benincasa, Autore dei Piani Paesistici Campani per il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali, già Soprintendente ai Beni Ambientali Storici e Paesaggistici di Napoli), il professor architetto Rosamaria Carafa (Docente di Storia dell’Urbanistica – Università degli Studi di Napoli Federico II). Seguirà una tavola rotonda moderata dalla giornalista Francesca Nardi. A fare gli onori di casa, nonché ad aprire il dibattito, sarà l’onorevole Porfidia che ringrazia il comitato cittadino “per l’impegno che sta profondendo, soprattutto nelle persone di Luigi Cobianchi, promotore dell’iniziativa, e Rocco Ferrara.

Per maggiori informazioni sul Macrico, visita i siti:

MACRICO VERDE

I HAVE A GREEN

I più letti

Ultimi Commenti