Trentola Ducenta / Società

Pezone replica alle accuse di Griffo

(Visualizzato 927 volte)

Angelo PezoneTRENTOLA DUCENTA. Non sono andate giù ad Angelo Pezone, esponente dell’Udc e candidato della lista “Trentola Ducenta Libera” di Nicola Picone, le dichiarazioni rivolte nei suoi confronti da Michele Griffo.

Michele GriffoAll’amico Pezone, che parla di valori cristiani e della famiglia, gli consiglio di parlare solo della famiglia, a cui spesso ha pensato in passato. Non mi ha posto un problema per i cittadini di Trentola Ducenta”, ha dichiarato nei giorni scorsi l’ex sindaco. “Voglio ricordare a Griffo che il sottoscritto non lo ha mai attaccato sul piano personale e, pertanto, lo invito a fare altrettanto. E comunque se vuole un confronto pubblico lo aspetto sui palchi dei comizi”, risponde Pezone, che poi rincara la dose: “Il sottoscritto può liberamente parlare dei valori della famiglia, in quanto, rispetto a qualcun altro, la mia è una famiglia fondata sui veri valori e sul lavoro onesto. Mica come altri che non hanno mai lavorato nella loro vita”. Sul fatto che Griffo lo abbia accusato di non aver mai proposto niente di utile per i cittadini, Pezone sottolinea: “E’ dal 1998, quando ero assessore alle politiche giovanili, che attendo risposte da Griffo, per quanto riguarda il campo sportivo e la privatizzazione dei tributi. Si faccia un esame di coscienza”.

I più letti

Ultimi Commenti