Trentola Ducenta / Politica

Il ministro Di Pietro a Trentola Ducenta

(Visualizzato 3516 volte)

Antonio Di PietroTRENTOLA DUCENTA. Martedì 10 aprile, alle ore 21, il ministro delle Infrastrutture e leader dell’Italia dei Valori Antonio Di Pietro farà visita alla sezione del suo partito a Trentola Ducenta e terrà un incontro nella sala consiliare in Piazza Marconi.

Italia dei ValoriI particolari saranno resi noti nel corso della conferenza stampa prevista per sabato 7 Aprile, alle ore 11, presso il Forum di Caserta in via Santa Chiara 14. Durante l’incontro con i giornalisti, convocato da Americo Porfidia parlamentare dell’IdV e segretario provinciale del partito, sarà ufficializzata anche l’adesione all’IdV dei consiglieri comunali di Castel Voltuno Mosvaldo Caterino e Giovanni Milone, ex capogruppo della Margherita.

“La visita del ministro Di Pietro a Trentola Ducenta ci riempie di orgoglio. Per quanto presenti da poco tempo in città quale forza politica siamo riusciti ad avere l’attenzione del nostro leader nazionale che ci farà l’onore di incontrare gli iscritti ed i cittadini presso la sala consiliare in Piazza Marconi”, afferma Damiano Grassia, commissario cittadino dell’IdV di Trentola Ducenta, che assieme a Lello Cerullo, Pasquale Rocco, l’architetto Antonio Iuliano e altri amici è parte integrante del progetto del candidato a sindaco Nicola Pagano e della sua lista “Arcobaleno” per le amministrative del 27 e 28 maggio. Lo stesso poi aggiunge: “L’Italia dei Valori sta riscuotendo adesioni mettendo in moto la voglia di riappropriarsi della politica di tanta gente. A Trentola Ducenta abbiamo un vantaggio: qui i principi forti della Lista Di Pietro, la legalità, la trasparenza, la concretezza, la politica del fare, una forte etica pubblica, giocoforza non possono essere slogan vuoti in quanto sono fortemente sentiti e tenacemente perseguiti dai tanti cittadini onesti. Anche questo spiega il successo del nostro circolo: l’adesione convinta e partecipata dello studente, del giovane disoccupato, del professionista, dell’imprenditore, della signora che mai si sarebbe sognata di entrare in una sezione di partito sta a dimostrare che l’Italia dei Valori, il suo leader, il suo programma politico sono fortemente radicati nel territorio”. Sull’appuntamento elettorale, Grassia commenta: “Riteniamo che i principi della Lista Di Pietro siano rispecchiati nel progetto politico della lista Arcobaleno e del candidato a sindaco Pagano. Il nostro partito avrà due candidati, Nicola Grassia e Nicola Di Maio, e sarà un alleato leale e costruttivo, che non transigerà sul rispetto delle regole di legalità e trasparenza che dovranno essere i fari guida della futura amministrazione comunale”.

Antonio Di Pietro

Consiglio dei Ministri. Lo sviluppo delle ferrovie
(05.04.07)

I più letti

Ultimi Commenti