Teverola / Politica

Caserta si dimette da consigliere

(Visualizzato 570 volte)

Gennaro CasertaTEVEROLA. Gennaro Caserta lascia il consiglio comunale di Teverola per candidarsi alle elezioni amministrative di Aversa, in programma il 27 e 28 maggio. Ad annunciarlo è lo stesso segretario cittadino di Forza Italia ed ex consigliere provinciale, che ieri mattina ha presentato le dimissioni presso la casa comunale.

“Oltre a quello riguardante la nuova esperienza elettorale ad Aversa, – afferma Caserta – lascio il consiglio teverolese anche per un altro motivo, ossia che a Teverola ormai è impossibile fare politica”. Facendo comprendere che le sue dimissioni sarebbero arrivate comunque, a prescindere dalle elezioni nella città normanna, l’azzurro spiega: “La maggioranza di centrosinistra che governa Teverola da anni fa quello che vuole, agendo nell’illegalità, senza alcun controllo da parte delle istituzioni preposte. Noi consiglieri di opposizione siamo sempre stati impotenti dinanzi a questa situazione. Non si contano tutti gli esposti inviati alla Prefettura, alla Procura e alle forze dell’ordine sui provvedimenti adottati dalla maggioranza, soprattutto in materia di urbanistica, e mai abbiamo avuto risposte concrete. L’ultimo esempio – continua Caserta – è la riadozione del piano regolatore, di cui abbiamo denunciato l’assoluta illegittimità e per la quale abbiamo chiesto l’intervento della Prefettura dopo che al Comune non provvedevano a fornirci le documentazioni. Nessuna risposta ci è pervenuta. Ecco perché mi sono chiesto: se dei consiglieri comunali non vengono considerati, figuriamoci i cittadini”. E sulla candidatura ad Aversa: “Io sono da sempre un uomo di partito e, in questa circostanza, il partito mi ha chiesto di candidarmi ed io mi sono Giovanni Improtamesso a disposizione”. Ma il suo non rappresenta un addio a Teverola. Infatti, rivolgendosi ai suoi elettori, ex colleghi dell’opposizione e a tutti i cittadini, Caserta chiarisce: “Continuerò comunque a dare il mio contributo alla politica teverolese in veste di segretario cittadino di Forza Italia, assieme a tutti gli amici che fino ad oggi mi hanno sostenuto”. Ora si attende la prossima seduta consiliare dove si provvederà alla surroga di Caserta: al suo posto entrerà Giovanni Improta, primo dei non eletti della lista civica “Teverola Libera”, anch’egli esponenti di Forza Italia. “In bocca al lupo ad Improta – afferma Caserta – che, sono certo, saprà bene rappresentare il nostro partito in consiglio”.

I più letti

Ultimi Commenti