Aversa / Sport

Coppa Italia e stadio ristrutturato per l’Aversa Normanna

(Visualizzato 1734 volte)

Ciaramella premia Spezzaferri, Cecere, Boccolini e RomanielloAVERSA. Una grande festa, quella di mercoledì 25 aprile, sul campo del “Rinascita” per festeggiare la vittoria della Coppa Italia vinta dall’Aversa Normanna una settimana fa a Rodengo Saiano.

“Questa festa è la vostra festa”, ha detto il sindaco di Aversa Domenico Ciaramella ai tifosi durante i festeggiamenti a bordo campo. “Mi sento un uomo fortunato. Quando ho incontrato il duo Spezzaferri-Cecere ho chiesto loro di far rinascere il calcio aversano. Loro non solo mi hanno ascoltato, ma hanno portato l’Aversa Normanna alla conquista della Coppa Italia. Spero – ha continuato Ciaramella – che questo sia solo il primo atto di una grande festa che faremo a fine stagione”. Il sindaco, poi, ha premiato la dirigenza granata consegnando una targa ai dirigenti Spezzaferri e Cecere, all’allenatore Gigi Boccolini ed al capitano della squadra Nicola Romaniello. Prima del taglio della torta, il primo cittadino ha comunicato ai tifosi che l’amministrazione comunale ha ottenuto un finanziamento, dalla Regione Campania, di 450 mila euro per la ristrutturazione e l’ampliamento delle tribune dello stadio. “Mi sembra quasi un buon segno per le sorti della squadra quello di vedersi approvato il progetto di ampliamento delle tribune e la ristrutturazione sia esterna che interna del campo di calcio cittadino. Sono orgoglioso di aver raggiunto questo obiettivo che mette la nostra amministrazione nelle condizioni di poter migliorare gli impianti sportivi cittadini”. “Il ‘Rinascita’ avrà una nuova tribuna e quant’altro necessario per poterlo adeguare ai requisiti previsti dal regolamento della Federazione Italiana Gioco Calcio per i campionati superiori, come la serie C, a cui ci auguriamo potrebbe partecipare la nostra squadra nella prossima stagione”, ha aggiunto Ciaramella mentre i tifosi, in coro, chiedevano anche la costruzione della curva. “L’amministrazione – ha concluso il sindaco – ha voluto a tutti i costi avviare la procedura per l’approvazione del bilancio di previsione prima della fine della consiliatura. In questo modo, potremo avere a disposizione la somma per poter avviare la gara per iniziare i lavori di ampliamento e riqualificazione dello stadio nei mesi estivi, in modo che la squadra possa cominciare regolarmente il campionato nello stadio cittadino riqualificato ed a norma”.

GUARDA LE FOTO (clicca x ingrandire)

Ciaramella con la squadra Ciaramella premia Spezzaferri, Cecere, Boccolini e Romaniello Ciaramella premia i tifosi Ciaramella premia l'allenatore Boccolini

I più letti

Ultimi Commenti