Italia

Camorra, 19 persone arrestate tra Napoli e Caserta

19 persone arrestateNAPOLI-CASERTA. Durante la scorsa notte 19 persone sono state tratte in arresto dai Carabinieri del Reparto Territoriale di Castello di Cisterna (Na), del Gruppo di Aversa (Ce) e della Squadra Mobile della Questura di Napoli.

carabinieriL’operazione, coordinata dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli, è in fase di conclusione. Gli arresti sono stati effettuati nei confronti di esponenti di spicco di tre noti clan del napoletano e del casertano: “Sarno”, “Piscopo”, “De Sena” e “Di Grazia”. Le accuse vanno dai reati di associazione a delinquere di stampo camorristico, all’omicidio, porto e detenzione illegale di armi e munizioni, detenzione illegale ai fini dispaccio di sostanze stupefacenti. Le indagini, partite dalle dichiarazioni di alcuni collaboratori di giustizia, hanno inoltre consentito di svelare gli autori e i moventi degli omicidi di Carlo Amcio, Salvatore Maione e Pasquale Tufano, nonché del tentato omicidio di Domenico Fico. Fatti avvenuti nel 2004-2005 ad Acerra (Na), Casalnuovo (Na) e Carinaro (Ce). In quest’ultima cittadina, situata nell’agro aversano, lo scorso anno, in alcune campagne fu rinvenuto un vero e proprio “cimitero della camorra”. Oggi pomeriggio, alle ore 17, si terrà una conferenza stampa presso il Gruppo Carabinieri di Aversa dove saranno resi noti nomi e dettagli.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

I familiari delle vittime innocenti di camorra si appellano a Salvini: "Calpestati i nostri diritti" - https://t.co/OD1hX1GgqI

Casaluce, la Pro Loco premia l'atleta Giovanni Improta - https://t.co/O3tRN9HOMC

Aversa, De Angelis: "In arrivo nuovi gettacarte lungo le strade" - https://t.co/nCfFNRtfHe

Bancarotta fraudolenta, arrestato l'immobiliarista aversano Giuseppe Statuto - https://t.co/Y9Z36RHdWQ

Condividi con un amico