Trentola Ducenta / Cronaca

Indagine sulle concessioni edilizie

(Visualizzato 1176 volte)

CarabinieriTRENTOLA DUCENTA. Indagini sulle concessioni edilizie a Trentola Ducenta. È stata acquisita una pratica relativa alla cooperativa edile “La Chimera” di Trentola Ducenta presso l’ufficio tecnico del Comune.Carabinieri

I carabinieri del gruppo di Aversa, ieri mattina, sono entrati in possesso di un documento dell’impresa, con sede in via Bovaro, che gestisce i lavori di creazione dei nuovi insediamenti urbani nella zona periferica del paese. Non è esclusa che sotto la lente d’ingrandimento ci sia il documento della concessione, ma il lavoro silenzioso degli investigatori non lascia trapelare notizie in merito. L’acquisizione che prende avvio dall’indagine sulle costruzioni edili che stanno sorgendo come funghi, si separa dal filone investigativo che nel 2005 diede inizio al sequestro delle pratiche delle concessioni edilizie rilasciate in via Bovaro e via IV Novembre nel 2005 dall’ufficio tecnico. Il giudice che sta conducendo le indagini sulle prime acquisizioni è Alessandro Cimmino della procura di Santa Maria Capua Vetere che, intanto, ha restituito i fascicoli al Comune, contenenti oltre trecento concessioni, acquisendone solo le copie. La nomina di un consulente tecnico d’ufficio è caduta sull’ingegner Cialeglio intento, in questi ultimi mesi, a studiare la conformità dei volumi occupati dalle abitazioni sorte, o parzialmente modificate, in via IV Novembre. Al vaglio degli inquirenti, infatti, non ci sarebbero solo i nuovi insediamenti, ma anche la costruzione di sottotetti e balconi segnalati irregolari dai residenti. Intanto, in occasione delle elezioni amministrative di maggio, tutte le pratiche sono state sospese. Sullo svolgimento dell’indagine del 2005, l’ex Sindaco Michele Griffo dichiara: «Sono sicuro che l’ufficio tecnico ha lavorato nel rispetto delle regole». Pochi commenti da parte della vecchia opposizione. Luigi Fabozzi della Margherita ha dichiarato: «La giustizia sta facendo il suo corso».

fonte: il Mattino

I più letti

Ultimi Commenti