Gricignano / Società

A maggio aprirà la Caserma dei Carabinieri

(Visualizzato 522 volte)

La nuova Caserma dei CarabinieriGRICIGNANO. E’ prevista per la prima settimana di maggio l’attivazione della nuova caserma dei Carabinieri. Una notizia che verrà sicuramente accolta con favore dalla cittadinanza, anche perché è da oltre tre anni che si attende l’apertura del presidio situato in via Fermi.

Andrea LettieriInfatti, nonostante l’amministrazione guidata dal sindaco e assessore provinciale Andrea Lettieri avesse sempre assolto le diverse richieste di comodato d’uso avanzate dal Ministero degli Interni e dall’Arma dei Carabinieri (prima quattro anni, poi cinque e infine sei), l’attivazione della caserma tardava ad arrivare. Tutto iniziava nel gennaio 2004, quando il comando provinciale dei Carabinieri inoltrava al Comune la richiesta di usufruire della caserma in comodato d’uso gratuito per tre anni, a causa dei tagli finanziari imposti all’Arma dal Governo. Prima la Giunta e poi il Consiglio la approvavano. Dopo oltre un anno di silenzio, nel maggio 2005 giungeva una nuova richiesta di cinque anni, anche quella accolta dal Comune. Trascorrevano altri mesi e nel gennaio 2006 arrivava un’ulteriore richiesta di sei anni che, ancora una volta, veniva approvata dall’esecutivo e dall’assise. Il successivo febbraio, presso la Prefettura di Caserta, veniva siglato il contratto di locazione tra Comune e Ministero. Poi ancora altri mesi in attesa del placet del Viminale. Ora, ad un anno dalla firma del contratto, la questione si appresta a concludersi positivamente. La nuova caserma andrà sicuramente incontro alla necessità, da parte della popolazione, di maggiori garanzie per la pubblica sicurezza e per arginare il fenomeno della microcriminalità che dilaga nell’agro aversano.

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply

I più letti