Gricignano

Carabinieri sgominano banda di narcotrafficanti nigeriani

maxioperazione dell'Arma21 arresti e un totale di 43 ordinanze di custodia cautelare eseguite nell’ambito di un’operazione svoltasi in Provincia di Caserta e in 4 Regioni del centronord. 8 gli arresti nell’agro aversano. La banda faceva ricorso anche a riti “voodoo”.

Otto gli arresti (7 extracomunitari e un uomo proveniente dal napoletano) eseguiti nell’agro aversano la scorsa notte dai Carabinieri del Gruppo di Aversa nell’ambito di un’indagine, guidata dagli uomini del Ros e del Comando provinciale, svoltasi in contemporanea nella Provincia di Caserta e nelle regioni dell’Emilia Romagna, Lazio, Umbria e Lombardia. 21 gli arresti e 43 il numero complessivo delle ordinanze di custodia cautelare, richieste dalla Procura distrettuale antimafia di Napoli. Le accuse sono di associazione finalizzata al traffico internazionale di stupefacenti. L’operazione, denominata “Fantasia”, ha consentito di carabinierismantellare una pericolosa rete criminale nigeriana che svolgeva il suo traffico dal Togo, al Burkina Faso, utilizzando centinaia di corrieri. La cocaina partiva dalla Turchia mentre l’eroina arrivava in Europa. Sono state ricostruite nel dettaglio le rotte del narcotraffico e i canali del riciclaggio utilizzati dalla banda che acquistava cocaina direttamente dal Sud America, grazie ai consolidati collegamenti con altre cellule di etnia hibo presenti soprattutto in Brasile. L’attività investigativa ha anche documentato come l’organizzazione facesse ricorso a riti voodoo per propiziare le importazione di narcotraffico e, al tempo stesso, esercitare una vera e propria schiavitù psicologica nei confronti dei corrieri.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico