Italia / Cronaca

Allevatori sfilano in corteo fino a…Mastella

(Visualizzato 1513 volte)

Gli allevatori incrociano le bracciaCASERTA. Gli allevatori di bufale casertani protestano contro le ordinanze emanate dal Tar per l’abbattimento dei capi bufalini affetti da brucellosi.

Clemente MastellaStamani, da Castelvolturno, è partito un corteo di protesta, con trattori e furgoni dei caseifici, che si è diretto al santuario di Casapesenna dove è previsto l’incontro tra gli allevatori e il ministro della Giustizia, Clemente Mastella. I provvedimenti in questione impongono l’abbattimento dei capi bufalini il cui latte è destinato alla produzione di mozzarella, poiché essi sarebbero affetti da brucellosi. Per gli allevatori, invece, la “termolabilità” della brucellosi (ossia la scomparsa del morbo dopo la cottura) renderebbe la mozzarella consumabile. Ecco perché gli stessi chiedono tempi più lunghi per evitare abbattimenti immediati che potrebbero portare le loro aziende al collasso. In corso anche un’inchiesta sulla “somatotropina” che sarebbe stata somministrata alle bufale. Si tratta di una sostanza che anticipa il momento del parto e, dunque, la moltiplicazione del latte.

I più letti

Ultimi Commenti